Il nostro è un team con una forte matrice tecnologica: vogliamo bene al nostro monolite in symfony, ma gli stiamo costruendo intorno un’architettura altamente scalabile che offriamo in SaaS, fatta di microservizi cloud-native, multi-tenant, isolati in container, monitorati da Prometheus, ospitati in AWS in un cluster dotato di una certa autonomia (scala quando lui crede sia meglio farlo, tocca a noi far si che lo faccia quando è veramente meglio farlo). Cerchiamo professionisti competenti e appassionati, interessati a lavorare su OpenCity Italia, una piattaforma open source usata ogni giorno per migliorare la vita di milioni di cittadini e portare innovazione nel settore pubblico.

Cosa offriamo
– Sviluppo di software libero, usato da centinaia di enti locali, grandi e piccoli;
– team focalizzato sul prodotto;
– formazione continua: ogni anno un programma di formazione per la tua crescita e la partecipazione a eventi in Italia; 
– un progetto innovativo: adottiamo continuamente nuove tecnologie e ne diventiamo rapidamente esperti;
– se ti piace raccontare il tuo lavoro, ti riserviamo tempo per scrivere post in un blog tecnico o partecipare a eventi come relatore;
– assistenza sanitaria integrativa;
– 2k euro di budget per la propria postazione;
– team distribuito in Italia: lavoro 95% remoto, con approccio agile. Ci incontriamo di persona una volta ogni 4-5 settimane o anche più spesso quando serve, generalmente in centro Italia (Firenze/Bologna/Padova). Ogni tre mesi l’incontro si estende a due o tre giornate più intense.
– impiego full-time: CCNL Metalmeccanici a tempo indeterminato.

Privilegiamo il contratto da dipendente full-time, ma siamo aperti anche ai liberi professionisti: abbiamo già alcune collaborazioni attive, ma ci serve un impegno costante e per la maggior parte del tuo tempo.

Per ogni posizione indichiamo sempre in modo trasparente una forchetta della RAL (Retribuzione Annua Lorda) che va letta come segue: se hai poca esperienza nel ruolo in cui ti candidi e nessuno dei plus indicati ci orienteremo verso la parte bassa della forchetta, al contrario se sei in grado di mostrare un grado alto di esperienza e magari sei in possesso di uno o più plus ti proporremo qualcosa più vicino al limite superiore. In ogni caso terremo anche in considerazione la tua RAL attuale.

Per questa posizione prevediamo una RAL tra € 25.000 e € 35.000

Che cosa usiamo
Symfony, Fast-Api, PostgreSQL, Kafka, Angular/Ionic, React, Consul, Redis Cluster, Docker, test automatici (troppo pochi) e Continuous Integration (maniacalmente). Continuous Deployment a macchia di leopardo, ci lavoreremo molto insieme 🙂

Cosa cerchiamo
Cerchiamo una persona con competenza su server Linux, capacità di realizzare script in bash o un linguaggio a oggetti di alto livello (python, ruby, etc). Un profilo junior anche senza esperienza lavorativa ma appassionato di linux, software open source e cloud.

La nostra infrastruttura è completamente in cloud, il deploy è effettuato direttamente dal team di prodotto.

Ti sarà chiesto di:

  • lavorare sul provisioning dell’infrastruttura cloud: server virtuali, servizi managed;
  • lavorare sull’ottimizzazione delle immagini docker dei micro-servizi per ridurre la dimensione e aumentarne il grado di sicurezza;
  • lavorare sul monitoraggio, basato su metriche;
  • lavorare sui tool di integrazione (slack, gitlab);
  • lavorare a contatto con altri esperti di settore, a livello nazionale ed internazionale;

Plus

  • aver lavorato con sistemi di configuration management (Puppet, Chef, Ansible);
  • aver lavorato con orchestratori di container come Docker Swarm, Hashicorp Nomad, Kubernetes;
  • avere confidenza con Amazon Web Services, Kafka o l’OS Ubuntu Server;
  • aver lavorato su infrastrutture con grandi quantità di dati (il terabyte è la nostra dimensione in termine di files, le centinaia di GB per i database);
  • aver lavorato in un’azienda di prodotto, startup o meno poco importa;
  • avere confidenza con il framework di sviluppo agile Scrum o Domain Driven Design.

Come funziona il processo di selezione?

–  Primo colloquio conoscitivo con il tuo futuro responsabile;
–  test tecnico (da fare offline entro una o due settimane);
–  riceverai un feedback in ogni caso dopo il test;
–  in caso positivo, secondo colloquio con uno o due dei nostri sviluppatori;
–  ultimo colloquio con CEO.

Invia la tua candidatura

Ci fa piacere ricevere il tuo curriculum. Se vuoi candidarti per una delle posizioni aperte, ricorda di selezionarla nel form.